COCKTAIL | LE 5 MIGLIORI RICETTE A BASE DI PROSECCO 

 LEMON SHERBET FIZZ

…è il sinonimo di uno dei cocktail estivi più amati al mondo. La preparazione del sorbetto al Prosecco è molto semplice ed il risultato sarà un cocktail gustoso avendo cura di scegliere gli ingredienti giusti. Per prima cosa procurarsi del sorbetto al limone e versarne due cucchiai in un recipiente a fondo tondo e attendere che il gelato si ammorbidisca. Dopo aver mescolato il sorbetto con la frusta per renderlo più cremoso, basterà aggiungere 30 ml di limoncello e 10 ml di Prosecco mescolando con una frusta fino a che le parti alcoliche non saranno ben amalgamate al gelato. Una volta miscelato il tutto versare il composto in un calice e guarnire con due fettine di limone. A rendere unico e speciale il cocktail sarà il gusto deciso del Prosecco Millesimato DOCG Extra Dry che ti proponiamo e che farà da base ad un mix di sapori irresistibile.

Continua a leggere

UNESCO | UN LOGO PER LE COLLINE DEL PROSECCO

La candidatura al patrimonio Unesco delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene ha un nuovo logo. L’autore è Ivan Frigo, di Vicenza, che si è aggiudicato il premio messo in palio dalla Regione Veneto con il contest “Un logo per il paesaggio del Prosecco”, realizzato sulla piattaforma online Zooppa.com, community di creativi ospitata dall’incubatore di imprese H-farm di Roncade. Il logo vincitore, scelto fra oltre 600 proposte, è stato svelato nel corso dell’ultima fiera Vinitaly a Verona. “E’ stata scelta questa sintesi grafica del territorio che stiamo candidando al prestigioso marchio Unesco – ha dichiarato il presidente del Veneto Luca Zaia – perché riesce ad esprimere con forza, incisività e immediatezza tutti i valori delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene”. Il contest è stato promosso dalla Regione Veneto con l’obiettivo di trovare un logo capace di rappresentare il territorio di Conegliano e Valdobbiadene e accompagnarlo nel percorso di candidatura a Patrimonio Unesco.

UNESCO | PER LE COLLINE DEL PROSECCO AL VIA LA CANDIDATURA

La Commissione italiana dell’Unesco approva ufficialmente la candidatura delle colline di Conegliano Valdobbiadene a Patrimonio dell’Umanità. Nel 2018 la decisione finale. Un’approvazione all’unanimità, che lancia il progetto nella sua tappa finale: la visita degli osservatori Unesco nel territorio, il prossimo settembre, e la successiva decisione, prevista per il 2018, da parte del Segretariato Unesco di Parigi per essere così insignita del prestigioso marchio “World Heritage Unesco”. Continua a leggere

D.O.C.G. CONEGLIANO-VALDOBBIADENE | LA PIRAMIDE

 

produzione docg valdellovo vini

1° Agosto 2009 il Prosecco di produzione Conegliano Valdobbiadene acquisisce la DOCG ovvero Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Un traguardo importante che sottolinea l’eccellente qualità raggiunta nella lavorazione delle uve e nella produzione di vino prosecco. La fascetta color marrone, che appone su ogni bottiglia un sigillo numerato, rende rintracciabile la bottiglia in ogni momento. In questo modo il consumatore può risalire in maniera precisa alla storia di quel vino. Ogni fase della produzione viene, infatti, sottoposta a severi controlli.

Continua a leggere